Stripe e WooCommerce: pagamenti con carta di credito

Stripe e WooCommerce permettono di avere una soluzione ottimale di pagamento per il tuo negozio online. Vediamo come impostarli.
Ultima modifica il 13 Gennaio 2022

Sicuramente se sei arrivato fin qui, è perché stai cercando la soluzione giusta per impostare i pagamenti con carta di credito in WooCommerce. Ti anticipo che sei nel posto giusto. Oggi vediamo, infatti, come implementare Stripe e WooCommerce nel tuo sito WordPress.

WooCommerce è la più famosa soluzione open source di e-commerce. È un plugin di WordPress che ti consente di creare una piattaforma di e-commerce professionale e creare così un tuo negozio virtuale.

Un punto di forza di questo plugin per e-commerce sta nel suo essere gratuito, ciò significa che non dovrai sostenere alcuna licenza mensile o annuale per utilizzare questo sistema, né commissioni sulle vendite. Per installarlo dovrai avere un sito WordPress su cui vuoi implementare funzionalità di vendita online.

WooCommerce è un plugin versatile, flessibile e semplice da utilizzare. È la soluzione più immediata ed efficace per vendere i tuoi prodotti on line in maniera semplice e competitiva. È una piattaforma completa e funzionale, che permette di installare numerose estensioni e integrazioni per fornire funzionalità aggiuntive.

Prima di iniziare, vorrei ricordarti che puoi trovare un corso completo su WooCommerce creato da Plan B Project. Se ti iscrivi alla newsletter riceverai anche sconti su quel corso e su tutti gli altri che Plan B ha creato.

E-commerce: pagare in sicurezza

L’obiettivo principale di chi vende deve essere quello di rendere intuitivo il processo di acquisto, il linguaggio deve essere naturale, la search deve essere intuitiva, la ricerca diventa visiva, più precisa rispetto a quella tradizionale, concentrata esclusivamente sulle keyword, e soprattutto pone l’utente al centro dell’esperienza di acquisto.

Un tassello che contribuisce alla customer experience è quello relativo alle modalità di pagamento. È una di quelle leve che influenza tantissimo il cliente nella scelta dell’e-commerce a cui affidarsi. L’obiettivo principale di un possessore di e-commerce consiste nell’accompagnare il cliente durante il suo percorso di acquisto, fino alla fine. Il cliente deve fidarsi dell’esercente e di tutte le transazioni che effettua sul suo sito web, quindi bisogna garantirgli un processo d’acquisto chiaro, sicuro e trasparente.

Quando si sta per effettuare un acquisto on-line è importante verificare:

  • che il sito in questione sia dotato di partita IVA e di altri canali che permettono di contattare l’azienda;
  • presenza di opportune certificazioni di sicurezza e di affidabilità;
  • verificare la reputazione dell’esercente on-line.

…ma soprattutto:

  • bisogna stare attenti alle truffe, dunque scegliere una modalità di spedizione che sia tracciabile sino alla sua consegna e assicurata;
  • utilizzare connessioni sicure, un indirizzo internet che inizia con https, la “s” finale indica che il sito si serve di trasmissione o ricezione dati protetto. Ciò significa che le informazioni trasmesse relative alla propria carta di credito, utilizzata durante la transazione, non possono essere captate da altri.

Metodi di pagamento con WooCommerce

Un grosso limite di WooCommerce è quello che non accetta il metodo di pagamento con carta di credito. Sono quattro i metodi di pagamento disponibili di default su WooCommerce:

  • PayPal;
  • Bonifico Bancario;
  • Contrassegno;
  • Assegno Bancario.

PayPal

PayPal è il metodo di pagamento più diffuso on line. È necessario avere un account PayPal o crearlo. Tutti utilizzano questo metodo di pagamento, poichè riscontrano in esso una maggiore sicurezza.

stripe e woocommerce paypal

Bonifico bancario e assegno

Per attivare il pagamento tramite bonifico bancario vai su WooCommerce > Impostazioni > Pagamenti > Bonifici: inserisci le tue coordinate bancarie e spunta la casella “Abilita bonifico bancario“.

Potrai anche impostare, come in ogni metodo di pagamento, un Titolo e un Messaggio da far recapitare all’utente nel momento in cui effettua il pagamento. Tramite una mail automatica è possibile informare l’utente che la richiesta di acquisto è stata ricevuta, ma si procederà con la spedizione solo al momento dell’accreditamento del bonifico.

Per l’assegno i passaggi da seguire sono gli stessi e nella descrizione magari inserirai anche qui che l’ordine sarà evaso al ricevimento dell’assegno tramite posta.

Pagamento alla consegna (contrassegno postale)

Il contrassegno è diverso dagli altri metodi di pagamento visti finora. Dovrai evadere l’ordine e spedire la merce prima di avere incassato. Nella sezione Pagamenti > Pagamento alla consegna, spunta la casella di attivazione e seleziona i metodi di spedizione con cui associare il contrassegno.

Stripe e WooCommerce: accettare carte di credito

Integrare Stripe e WooCommerce per accettare carte di credito è il modo migliore per completare le opzioni di pagamento offerte ai tuoi clienti.

Nella sezione dei plugin, installa e abilita WooCommerce Stripe Payment Gateway. Appena ritornerai nella scheda “Pagamenti”, vedrai numerose alternative di pagamento che prima non erano disponibili.

stripe e woocommerce lista backend
  • Stripe – Carta di credito;
  • Stripe Addebito SEPA – addebito diretto sul tuo conto corrente;
  • Stripe Bancontact;
  • Stripe SOFORT: utilizzato in Germania per effettuare dei bonifici immediati;
  • Stripe Giropay: un tipo di carta di debito:
  • Stripe EPS;
  • Stripe iDeal;
  • Stripe P24;
  • Stripe Alipay;
  • Stripe Multibanco.

A questo punto puoi aggiungere le carte di credito con Stripe su WooCommerce. Vai su Configura dove ti verrà chiesto di configurare Stripe. Stripe richiede di avere un account con il quale andrai a loggarti e che ti permette di gestire questo tipo di transazioni.

stripe e woocommerce setting

In questa sezione potrai:

  • Abilitare o disabilitare Stripe;
  • Inserire un “Titolo” e una “Descrizione“;
  • Aggiungere lo Stripe Account;
  • Abilitare la “Modalità Test” soprattutto quando utilizzi Stripe e il tuo negozio non è ancora pronto;
  • Utilizzare la “Chiave pubblicabile test” e la “Chiave segreta test” (loggandoti nella dashboard di Stripe, naviga nel menu laterale API e copia i valori della “Chiave pubblicabile test” e “Chiave segreta test“, una volta che avrai copiato questi valori, incollali nel backend di WordPress).
  • Non dimenticarti di togliere la spunta a “Test Mode” e mettere la spunta su “Enable Stripe” e salvare.

A questo punto l’attivazione di WooCommerce carta di credito è completa. Il tuo e-commerce è pronto ad accettare i pagamenti con carta di credito.

Stripe e WooCommerce

Conclusioni

Stripe e WooCommerce, si indirizzano a te che vuoi presentare il tuo prodotto anche online offrendo la possibilità di pagare con carta di credito in modo sicuro tramite un servizio eccellente come quello di Stripe.

Vedrai che i tuoi clienti saranno più sereni nell’acquistare presso il tuo sito!

Se ti è piaciuto l’articolo, non dimenticare di iscriverti alla newsletter per restare aggiornato sui prossimi contenuti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Iscriviti
ottieni sconti e promozioni