Local SEO: farsi conoscere sul territorio nel 2021

Per far conoscere il tuo negozio fisico sul web, dovrai puntare sulla local SEO. Ecco 8 consigli e tecniche per farlo nel modo migliore. #SEO #localSEO #local
Ultima modifica il 7 Maggio 2021
Tempo di lettura: 14 min.

Sapevi che il 46% di tutte le ricerche su Google sono alla ricerca di informazioni locali e che il 97% delle persone usa i motori di ricerca per trovare aziende locali. L’88% dei consumatori che effettuano ricerche locali sui loro dispositivi mobili contattano o visitano l’azienda entro 24 ore. Se questo non è abbastanza per farti capire l’importanza della local SEO, non so cos’altro ti potrebbe convincere.

In questi giorni tutti guardano innanzitutto su Internet per trovare le informazioni sulle aziende con cui mettersi in contatto. Quando si tratta di trovare un negozio fisico che sia vicino, la tua migliore chance è internet, che è pieno di risultati di ricerca destinati a guidare i clienti verso ciò che vogliono.

Il sistema di gestione dei contenuti WordPress da solo alimenta il 32% dell’intero web mondiale. Essere in alto nei risultati di ricerca è uno status che tutti i proprietari di siti vogliono raggiungere, sia che possiedano un’attività locale o che abbiano solo una presenza online.

Come ti assicuri che il tuo business locale si distingua dalla massa?

Ho voluto elencare le migliori tecniche per ottimizzare il tuo sito WordPress per la local SEO, così da poter battere la concorrenza e assicurarti più vendite che mai.

local seo cover

Cos’è la local SEO?

La local SEO differisce dalla SEO tradizionale in quanto mira a promuovere la tua attività fisica nelle ricerche locali. In altre parole, permette ai potenziali clienti di trovare informazioni sul tuo negozio fisico nei risultati di ricerca in modo che possano poi venire visitarti di persona.

Quando una persona usa certi qualificatori geografici nelle sue ricerche, come città, stato, codice postale, o termini come “vicino” o “vicino a me“, Google riconosce la ricerca come locale e fornisce risultati di ricerca da quella zona.

local SEO ricerca su Google

La local SEO è importante per una serie di ragioni. Qui ci sono alcuni delle più convincenti:

  • Posizionarsi più in alto in SERP: Concentrarsi sull’ottimizzazione local SEO aiuterà il tuo business a posizionarsi più in alto nei risultati di ricerca e ad aumentare la visibilità dell’azienda. Questo si traduce in un maggiore riconoscimento del marchio, più ingressi e, in definitiva, più entrate.
  • Fai una migliore prima impressione: Sappiamo tutti che più rilevante è il tuo sito, più alto sarà il suo posizionamento su Google. Dopo tutto, Google premia quelli che forniscono esperienze utente eccezionali ai visitatori del sito. Ottimizzando il tuo sito per la local SEO, non solo ti classificherai più in alto, ma darai una migliore impressione a coloro che hanno intenzione di visitare il tuo negozio o azienda. Rendere facile per le persone conoscere la tua azienda, trovare il tuo negozio fisico e contattarti è la chiave per aumentare le vendite e battere la concorrenza nelle vicinanze.
  • Pubblicità gratuita: Che tu partecipi o meno alla pubblicità pay-per-click (PPC), la verità è che i risultati della ricerca locale sono una forma gratuita di pubblicità per la tua azienda. Pensaci: Le informazioni che includi sul tuo sito sulla tua attività locale usano parole chiave, testo allettante, immagini convincenti, recensioni e valutazioni. Queste informazioni sono viste dalle persone mentre conducono ricerche locali e sono usate durante il processo decisionale.
  • Aumento delle vendite: il 78% delle ricerche basate sulla posizione producono un acquisto offline. Coloro che cercano aziende locali vogliono effettivamente spendere soldi in quei negozi. Se lo fai bene, questo significa più soldi in tasca sia online che offline.

Ora vediamo 8 modi in cui migliorare la tua SEO locale.

1. Colleziona recensioni genuine

L’84% delle persone si fida delle recensioni online tanto quanto dei loro amici e familiari. Ecco perché avere recensioni della tua attività, su più canali, è così importante. Non solo queste recensioni aiutano le persone a decidere se sceglierti per l’acquisto, ma aiutano Google a classificarti nei risultati giusti per il pubblico giusto.

Uno dei modi più semplici per chiedere alle persone delle recensioni è quello di inviare una campagna email automatica a coloro che acquistano i vostri prodotti o servizi online.

Se hai clienti di persona che si iscrivono a un programma di ricompense, puoi includere una campagna email che chiede loro di recensire anche il loro acquisto. Questo è un ottimo modo per incentivare i clienti a lasciare recensioni per sconti basati su punti.

Un altro ottimo posto per incoraggiare le recensioni è su Google stesso.

Local SEO le recensioni su Maps
Ecco come appaiono le recensioni su Google Maps (abito a Berlino, ecco spiegato perché c’è Berlino qui)

Inoltre, le recensioni di Yelp appariranno sempre sulla prima pagina di Google, quindi lavorare anche sulla costruzione di recensioni Yelp è una buona strategia per la local SEO. È importante interagire con tutti i recensori e lavorare per inquadrare il tuo business in una luce positiva, anche quando sorgono problemi.

2. Pubblica contenuti locali

Se il tuo obiettivo è quello di assicurarti vendite online e offline è fondamentale ottimizzare il contenuto del tuo sito per includere anche informazioni locali.

Local SEO Rome Golf Cart Tour
La homepage di un cliente che offre servizi turistici a Roma a un pubblico anglofono (USA)

Per esempio, l’homepage del tuo sito web dovrebbe dichiarare esattamente chi sei, dove ti trovi e cosa fai. Google scansionerà e indicizzerà il tuo sito web per i risultati di ricerca che ritiene più rilevanti.

3. Riempi il tuo sito di termini locali

Dovresti anche aggiornare i title tag delle tue pagine, le intestazioni e le meta description. Google usa questi elementi per capire il contenuto del sito. Finché il contenuto locale (ad esempio, le parole chiave e le località) è incluso, ti posizionerai più in alto nei risultati di ricerca locali.

Quando usi WordPress, uno dei modi migliori per ottimizzare queste informazioni è quello di utilizzare il plugin Rank Math. Questo plugin fornisce campi per aggiungere parole chiave, SEO title, SEO slugs e meta description che appariranno nei risultati di ricerca (snippet).

Ne ho parlato molto sia in alcuni articoli qui sul blog, ma anche in una specifica platylist sul canale YouTube.

4. Apri una pagina Google My Business

Se vuoi apparire nell’ambito del Google 3-pack e aumentare il posizonamento in SERP, avrai bisogno di rivendicare la tua presenza su Google My Business.

Non sai cos’è il Google 3-pack? Sono i primi tre posti nei risultati di ricerca locali che includono brevi frammenti di informazioni su ogni azienda, aiutando i clienti a trovare la strada fino alla porta d’ingresso.

local seo pizzerie 3 pack
Forse non il periodo migliore per cercare una pizzeria, ma queste fanno anche asporto!

Ecco alcune best practice da seguire quando si rivendica la propria pagina Google My Business:

  • Se hai più sedi, dichiarale tutte separatamente e poi gestiscile da un unico login
  • Usa parole chiave primarie e LSI perché contano per quasi il 20% delle tue possibilità di essere posizionato nel Local Pack
  • Trova la categoria che meglio corrisponde alla tua attività, anche se non riesci a trovare una corrispondenza esatta
  • Aggiorna regolarmente le modifiche alla tua attività in modo da posizionarti nei risultati giusti e che i clienti abbiano sempre le informazioni giuste (ad esempio, posizione, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Includi immagini per aggiungere attrattiva visiva
  • Non dimenticare di incoraggiare i clienti a lasciare recensioni su Google perché appariranno anche qui

Rivendicare la tua pagina gratuita di Google My Business è uno dei modi più semplici per aumentare i tuoi sforzi di local SEO.

5. Avvantaggiati usando plugin per la local SEO

Ci sono alcuni plugin che ti possono aiutare a ottimizzare la tua local SEO in vari modi.

Rank Math e la local SEO

Gli sviluppatori dietro il plugin capiscono quanto possa essere difficile implementare dati strutturati e schema.org su un sito web. Ecco perché hanno implementatao la funzionalità per aggiungere facilmente lo schema per organizzazioni, recensioni, ristoranti, servizi e aziende locali.

Una tipica ricerca mostrerà i risultati con un titolo di pagina, un URL e una meta descrizione. Un risultato che utilizza schema markup, tuttavia, potrebbe avere immagini, recensioni, date e orari, orari di funzionamento, e altro ancora a seconda del tipo di risultato (rich snippet).

Attenzione: l’uso dello schema non è sicurezza di avere un rich snippet in SERP!

Rank Math permette anche di avere diverse location con la versione professionale. Per accedere alle informazioni dello schema per la local SEO e implementarle correttamente, dal menù di WordPress, vai su Rank Math > Titles & Meta > Local SEO.

local seo rank math schermata

Widget Google Map di Elementor

Con il plugin Elementor, nella versione di base, hai a disposizione un widget per inserire nelle tue pagine una mappa di Google Maps.

Il plugin permette di gestire pagine e articoli in modo intuitivo con una sistema a blocchi davvero ben fatto. Te lo consiglio non solo per la possibilità di inserire una mappa, ma anche per le funzionalità che offre!

Se vuoi saperne di più, puoi visitare la sezione del blog e il mio corso su Elementor Pro ospitato su Udemy.com. Per avere degli sconti, iscriviti alla newsletter. Trovi il form di iscrizione nella sidebar e in fondo all’articolo.

6. Ottimizza il contenuto del tuo sito

Se hai più sedi commerciali e le citi tutte sulla stessa pagina web, non puoi aspettarti di comparire nei risultati della ricerca locale. Google non saprà in quali risultati inserirti se elenchi diverse sedi.

Per risolvere questo problema, crea pagine web separate per tutti i contenuti del tuo sito e ottimizza ognuna di esse per la sua posizione specifica e le parole chiave.

Questo richiederà più tempo e sforzo? Sì.

Ne varrà la pena?

Quando vedrai che le vendite inizieranno ad aumentare in ciascuna delle sedi del tuo negozio, fammi sapere!

Crea una mappa del sito per la local SEO

Se stai cercando un altro modo efficace per garantire che il contenuto del tuo sito sia indicizzato nei giusti risultati di ricerca locali, crea una sitemap XML del contenuto del tuo sito. È possibile farlo usando Rank Math, che ho citato poco fa, nella sezione Sitemap Settings.

Con un clic, puoi creare una sitemap XML che Google e altri motori di ricerca possono utilizzare per analizzare i dati del tuo sito e classificarti correttamente.

Ho trattato il setup approfondito di Rank Math un video sul canale YouTube che ti lascio qui sotto.

7. Ottimizza per il mobile

Da quando Google ha annunciato i suoi sforzi di indicizzazione mobile-first, l’ottimizzazione del tuo sito mobile è diventato più cruciale che mai. Google è responsabile del tuo posizionamento nei risultati di ricerca di Google. Se non gli piace come il tuo sito mobile funziona per gli utenti, puoi aspettarti che le tue SERP ne risentano.

Inoltre, quando si tratta di SEO locale, sappi che:

  • 2 utenti mobile su 3 (cioè il 66%) sono più propensi ad acquistare da siti personalizzati in base alla posizione dell’utente
  • Entro la fine del 2021 si stima che i dispositivi mobili influenzeranno più di 1,4 trilioni di dollari in vendite locali
  • L’uso dei termini “vicino a me” e “vicino” è aumentato del 900% negli ultimi due anni

E queste sono solo alcune delle convincenti statistiche di ricerca mobile che stanno guidando le vendite delle aziende che puntano sulla local SEO.

Più facile sarà per le persone visualizzare il tuo sito web e accedere alle informazioni sulle attività locali, meglio sarà.

8. Rendi il tuo sito davvero performante

L’ultima cosa che voglio toccare, dato che è una strategia SEO tradizionale che si applica anche alla local SEO, è la velocità del sito e le prestazioni. Se segui tutti i suggerimenti e i trucchi di cui sopra, ma non ottimizzi mai il tuo sito web perché carichi velocemente, non apparirai mai nei risultati di ricerca locali.

Dopo tutto, molti consumatori si aspettano che il tuo sito web si carichi in meno di 2 secondi, e il 53% delle persone abbandonerà il tuo sito se impiega più di 3 secondi per caricarsi.

Non è molto tempo per convincere le persone a rimanere nei paraggi, scoprire il tuo negozio fisico e dirigersi verso di te. Google favorisce i siti web a caricamento rapido che offrono un’esperienza utente eccezionale.

local seo attenzione al mobile
I risultati del test del sito di un mio cliente con sede a Roma, con impostazioni mobile. (world-matic.com)

Usando GTMatrix per misurare la velocità del tuo sito, puoi scegliere tra un certo numero di luoghi di test per misurare la velocità e le prestazioni complessive del sito. Infatti, ricorda sempre che la posizione del server rispetto al tuo pubblico cambia le performance del sito. Tu sai dove si trova il server del tuo sito? Ecco un articolo su come scegliere gli hosting che potrebbe interessarti: Quale hosting scegliere? 4 consigli per fare la scelta giusta.

Ricorda anche di impostare il tipo di banda da simulare (per i mobile LTE o 3G) la trovi tra le impostazioni del test. Una volta che il tuo sito è stato analizzato, riceverai molte informazioni utili:

  • Voto complessivo delle prestazioni
  • Voto di performance
  • Ottimizzazione della struttura
  • Web Vitals

Le analisi forniscono anche le dimensioni dei file della pagina, quanto e come si sono caricati e molti altri dati con cui puoi valutare come migliorare il tuo sito. Per migliorare il tuo sito, puoi anche voler considerare l’uso di un plugin per la cache.

Una volta che sai quanto è veloce il tuo sito web, puoi fare alcuni piccoli cambiamenti e ri-testare fino a quando non troverai le impostazioni migliori. A quel punto saprai che il sito si posizionerà al meglio nelle ricerche locali perché si rivolge a un pubblico locale, implementa strategie SEO locali e si carica rapidamente per i visitatori del sito.

Conclusioni

Nell’era digitale contemporanea, coloro che hanno un’attività fisica sono in concorrenza diretta con il boom delle attività strettamente online che si contendono lo stesso pubblico. È importante soddisfare le persone che vogliono visitare un negozio fisico. Il modo migliore per farlo è quello di aumentare l’attenzione per la local SEO.

Se ti prendi tempo per valutare il tuo sito WordPress e implementate anche solo alcune delle strategie di local SEO di cui ho parlato, troverai la tua attività più in alto nei risultati di ricerca locali pertinenti in pochissimo tempo.

Ricorda: Per avere successo, dovrai promuovere te stesso. Nessuno lo farà per te. Quindi vai e inizia a ottimizzare il tuo sito web per la local SEO, così quelli che sono nelle vicinanze possono beneficiare di tutto ciò che hai da offrire.

Se ti è piaciuto l’articolo, non dimenticare di iscriverti alla newsletter per restare aggiornato sui prossimi contenuti!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

I corsi di Plan B Project su Udemy

Tabella dei Contenuti

Iscriviti alla newsletter

Tabella dei Contenuti
Giacomo Lanzi

Giacomo Lanzi

Dopo studi in psicologia e letteratura, dal 2010 mi sono dedicato alla grafica web e all'editing per testi universitari. Sono un content creator per il web dal 2012. Dopo un'esperienza di due anni come manager di un team italiano per una compagnia internazionale a Berlino, ho deciso di tornare alla libera professione e di dedicarmi del tutto al web. Oggi offro servizi come autore, content creator, grafico web e SEO expert. Mi caratterizzano un'attitudine al pensiero critico, abilità nella guida di un team, la cura dei dettagli e l'impegno che metto in ogni progetto, siano essi personali o professionali.

Nuovo
corso

approfitta degli sconti

WooCommerce da zero a esperto!

Il corso completo per imparare ad usare WooCommerce come un professionista. Ecco alcuni temi trattati:

  • Impostazione completa del negozio online
  • Personalizzazione delle email
  • Approfondimento di ogni funzione del plugin

Iscriviti qui sotto per avere subito un prezzo scontato.

Iscriviti alla newsletter
ottieni sconti e promozioni